Tommaso Pincio

I docenti di GET UP! // Tommaso Pincio

3B. Tommaso PincioTommaso Pincio (nome d’arte di Marco Colapietro), dopo la laurea all’Accademia di Belle Arti di Roma, dal 1988 al 2005 ha diretto la Galleria d’arte Sperone Westwater di New York.
Ha lavorato come traduttore dall’inglese per Mondadori, minimum fax, Fanucci, Codice. Tra gli autori di cui si è occupato ci sono Philip K. Dick, Francis Scott Fitzgerald e Jack Kerouac.
Suoi articoli sono apparsi sulle pagine culturali del «Manifesto», della «Repubblica», del «Corriere della Sera», di «Rolling Stone».
Nel 2012 presso l’Auditorium di Roma si è tenuta una mostra di suoi ritratti di scrittori.
Tra le sue opere letterarie: Lo spazio sfinito (Fanucci, 2000), Un amore dell’altro mondo (Einaudi, 2002), La ragazza che non era lei (Einaudi, 2005), Hotel a zero stelle (Laterza, 2011).

Questo il suo sito web personale: http://tommasopincio.net/